Seduction in Cinema Art & Fine Art: Rita Haytworth in “Gilda”

 Rita Hayworth in " Gilda "

Rita Hayworth in ” Gilda “

Nel 1946 Rita Hayworth, nel ruolo della protagonista “Gilda”, si sfila lentamente il guanto mentre canta “Amado mio”, con una sequenza memorabile di movenze e gesti, sorrisi ed espressioni, incenerendo con lo sguardo Johnny (Glenn Ford). È lo spogliarello più pudico e più seducente che la storia del cinema possa ricordare. Che cos’è la seduzione e cosa ci dice in proposito questa icona ormai classica del cinema? Diverse cose. Innanzi tutto che la seduzione riguarda non cosa si fa, ma il modo in cui lo si fa. Di conseguenza, la seduzione è a tutti gli effetti un’arte, perché è creativa, soggettiva, irripetibile. Ogni volta è una situazione nuova e diversa. Ogni volta è una tela bianca da dipingere e riempire con linee e colori particolari, in modo da attrarre un certo partner (e non un altro), oggi ma non ieri o domani, qui ma non altrove. La seduzione è insomma il contrario dell’ovvio e della banalità, è un momento straordinario che richiede la capacità di inventare nuove forme nel modo di manifestare noi stessi, di stabilire un legame intenso con chi ci interessa. Come per Gilda, l’essenziale è non togliersi semplicemente un guanto, ma sfilarlo in maniera che resti un’esperienza indimenticabile. Una parte per il tutto.
Claudia Mantelli

In 1946, Rita Hayworth in the title role of “Gilda” , takes off the glove slowly while singing ” Amado mio ” with a memorable sequence of movements and gestures , smiles and expressions , incinerating gaze Johnny ( Glenn Ford ) . It is the most modest and the most seductive striptease that film history can remember. What is the seduction and what it says about this now classic icon of cinema? Several things . First of all it concerns the seduction is not what you do but how you do it . As a result , the seduction is to all intents and purposes an art, because it is creative , subjective and unrepeatable . Every time is a new and different situation . Every time is a blank canvas to paint and fill with lines and colors particular , in order to attract a partner ( and not another ) , but today not yesterday or tomorrow, here but not elsewhere. Seduction is in fact the opposite of the obvious and trivial, it is an extraordinary moment that requires the ability to invent new forms in order to express ourselves, to establish a strong bond with those who are interested . As for Gilda , the essential thing is not simply remove a glove, but remove it so that it remains an unforgettable experience. A part for the whole .

Claudia Mantelli

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...